La comunicazione professionale in inglese: fattori di successo e insuccesso nella produzione orale di parlanti italofoni

Annalisa Zanola

Abstract


Il problema dell’efficacia comunicativa dell’orale in ambiti specialistici richiede una valutazione preliminare su che cosa si possa ritenere “chiaro, comprensibile ed efficace” per ascoltatori che definiremo EIL listeners, ossia English as an International Language listeners, intendendo per estensione il pubblico di destinatari di moltissime tra le attuali comunicazioni internazionali di carattere scientifico in lingua inglese. Diventa pertanto urgente fare il punto sulle principali difficoltà che un parlante o un ascoltatore di madrelingua italiana incontra in ambiti di comunicazione scientifica internazionale orale (lezioni, conferenze, dibattiti, dialoghi e incontri in contesti accademici o professionali in genere). La frequente debolezza dell’apparato di formazione all’inglese orale in molteplici ambiti professionali internazionali è spesso segnalata da coloro che, anche dopo anni di studio ininterrotto della lingua, lamentano insuccessi nelle loro performance.

Keywords


linguistics; English; business communication; international communication

Full Text:

PDF


DOI: https://doi.org/10.13136/2281-4582/2014.i4.579

Refbacks

  • There are currently no refbacks.