Postfazione

Valentina De Rossi

Abstract


Sovversivo, anti-americano e pericoloso. Queste le accuse mosse al programma di studi etnici di Tucson, Arizona, sospeso un anno fa. Il corso faceva parte del curriculum di studi del distretto scolastico da più di tredici anni e permetteva agli studenti, per usare le parole del pedagogista Paulo Freire, di “partecipare all’elaborazione della pedagogia della loro liberazione”

Keywords


American studies; Arizona Book Ban

Full Text:

PDF


DOI: https://doi.org/10.13136/2281-4582/2013.i1.717

Refbacks

  • There are currently no refbacks.